Combattere per accedere a un nuovo sistema CGM Dexcom

Ogni tanto, quello che inizia come una semplice frustrazione nell’ordinare forniture mediche rivela un difetto specifico nel processo, che può forse portare a una soluzione che aiuta la comunità più ampia.

Questo sembra essere quello che è successo con il mio recente ordine per un nuovo sistema Dexcom G5 CGM (monitoraggio continuo del glucosio) e sono felice di aver apparentemente esposto una chiave inglese metaforica nel modo in cui i fornitori di terze parti gestiscono gli ordini per questo D-tech.

Odio dirtelo, gente, ma poiché la tecnologia per il diabete diventa più sofisticata e l’aggiornamento del software remoto diventa parte dell’equazione, diventa sempre più difficile interagire con la tua compagnia di assicurazioni e fornitori di farmaci di terze parti su ciò di cui hai bisogno!

Ecco come è andata per me …

 

Il mio fornitore di terze parti Snafu

È iniziato all’inizio di dicembre, quando era il momento di ottenere un nuovo trasmettitore per il mio sistema CGM.

Quello che sto usando ha ancora del succo, ma sono diligente nell’ordinare vicino alla scadenza della garanzia in modo da averne sempre un altro a portata di mano quando la batteria del trasmettitore corrente gracchia.

Ho deciso di passare da un Dexcom G4 al Sistema mobile G5. Avevo resistito prima, soprattutto perché inizialmente era solo per iPhone e io sono un ragazzo Android, ma anche perché non volevo la durata della batteria del trasmettitore più breve (tre mesi con uno spegnimento forzato, invece di 6 mesi a un anno circa). Dal momento che il G5 è ora compatibile con Android e probabilmente siamo a meno di un anno dal sensore CGM di nuova generazione, Ho deciso che era ora di passare al G5.

Quindi ho ricevuto la prescrizione del mio endo e l’autorizzazione preventiva e ho chiamato il mio distributore di terze parti assegnato nel Michigan per ottenere la palla. Poiché nel giugno 2017 ho ottenuto un nuovo ricevitore Direct with Share abilitato per Bluetooth, non sono idoneo a ricevere Dexcom nuovo ricevitore touchscreen fino alla prossima estate, una volta scaduta la garanzia.

Quindi, ho appena ordinato i trasmettitori G5.

Ma la mia azienda di terze parti mi ha detto che non poteva evadere il mio ordine, perché come fornitore DME deve inviare un destinatario allo stesso tempo, secondo la FDA. Quando ho spiegato che il mio attuale in garanzia Condividi destinatario può essere utilizzato con trasmettitori G5, hanno detto che non è il caso.

Ummm …. eh ?! Sì, è possibile. È così che funziona il fottuto sistema CGM G5 da quando è stato approvato nel 2015 – sai, nei due anni precedenti il ​​lancio di questo nuovo ricevitore touchscreen!

Le immagini parlano più di mille parole e vorrei che questa fosse stata una videochiamata o che io fossi in piedi accanto a lei, quindi avrei potuto usare le immagini per illustrare il mio punto:

Voglio questa configurazione G5:

Non questo:

Ma le parole erano tutto ciò che avevamo e questo supervisore lo voleva direttamente dalla bocca del cavallo: Dexcom. Così mi ha messo in attesa mentre telefonava alla società CGM in California.

Dopo i 15 minuti necessari perché ciò accadesse, è tornata e mi ha detto che aveva chiesto: “Un ricevitore G4 Share può funzionare con un trasmettitore G5?” Il rappresentante Dexcom le ha detto di no, che un ricevitore G4 funziona solo con G4 e G5 funziona con G5.

Mentre parlava, ho notato che la mia testa tremava vigorosamente … potevo vedere come stavano parlando tra loro.

 

Salve, aggiornamenti del firmware medico

Sebbene non fosse tecnicamente impreciso, il supervisore del fornitore di terze parti chiaramente non conosceva la domanda giusta da porre e il rappresentante Dexcom non ha pensato di menzionare il nuovo capacità di aggiornamento del firmware.

Ho provato a spiegare che questo era tecnicamente lo stesso dispositivo ricevitore, ma aveva un aggiornamento del firmware che poteva cambiarlo da G4 a G5; che non avevo bisogno di un hardware completamente diverso per farlo funzionare. La signora della società di fornitura non l’ha capito.

Quindi, ancora una volta, abbiamo avviato una chiamata a tre con un altro rappresentante Dexcom e lei ha posto la stessa domanda: “Può un ricevitore G4 funzionare con il trasmettitore G5?” 

La sua risposta: No.

Ho intervenuto, educatamente ma con fermezza, indicando l’aggiornamento remoto del firmware dal ricevitore diretto che mi avrebbe permesso di cambiarlo da un ricevitore G4 a G5, senza bisogno che me ne mandassero un altro. E whala! Ha accettato e verificato ciò, illuminando il supervisore dei fornitori terzi sulla linea. 

Condividi su Pinterest

Dopo essersi disconnesso da Dexcom, il supervisore mi ha detto che erano nuove informazioni per lei ed era qualcosa che cambia radicalmente il modo in cui forniranno i sistemi Dexcom G5 (e probabilmente G6, in futuro) alle persone che andranno avanti. Ha anche detto che probabilmente c’erano altri PWD che avevano cercato di ottenere il G5, ma potrebbero essere stati rifiutati per gli stessi motivi errati.

Yikes! Odio pensare che sia così, che alle persone sia stato negato l’accesso solo a causa di un malinteso su come funziona la tecnologia e sul nuovo processo di aggiornamento!

 

Un momento di insegnamento

Durante questo processo che ha richiesto praticamente un intero pomeriggio, ero un po ‘seccato ma ho cercato di non arrabbiarmi.

Ho potuto vedere come sarebbe potuto succedere …

Suppongo che sia una vera sfida per i fornitori di terze parti conoscere i dettagli di ogni singolo dispositivo che distribuiscono e le sfumature di più generazioni di quella tecnologia. Inoltre, con la crescita dell’uso di CGM negli ultimi due anni e l’espansione di Dexcom e l’aumento della domanda tramite Medicare CGM’ers, non sorprende che i bravi addetti al servizio clienti di Dexcom possano non rendersi conto di quanto possano essere confusi gli aggiornamenti remoti per molte terze parti fornitori.

Cleary Dexcom ha un po ‘di spiegazioni da fare per fornire a questi fornitori una chiara comprensione del processo da G4 a G5 (e prima o poi, gli aggiornamenti G6 che inizieranno).

È stato anche interessante per me che un paio di volte, il mio rappresentante del fornitore di terze parti mi abbia detto specificamente che il Dexcom G5 non era ancora approvato dalla FDA per Android; che Dexcom lo “permetteva”, ma i regolatori non avevano ancora dato il via libera. Questo è chiaramente inesatto, e mi sono assicurato di correggerli e sottolineare il fatto che è stato approvato dalla FDA da giugno 2017.

Mentre inizialmente pensavo di cambiare idea e restare con il vecchio G4, sono contento di aver mantenuto la mia posizione e di aver combattuto per il G5, contribuendo così a dare forma al processo. Non si trattava di un’assicurazione che cercava di dirmi qualcosa che non è necessario dal punto di vista medico quando lo è chiaramente, ma piuttosto di “difficoltà crescenti” nel modo in cui il nostro sistema sanitario e tutti i suoi attori operano quando si tratta di nuovi strumenti tecnologici.

Mi aspetto anche che lo stesso identico problema emergerà per molte persone una volta che il Dexcom G6 sarà finalmente lanciato, e tutti avranno bisogno di sensori e trasmettitori completamente nuovi e potrebbero navigare su più generazioni di prodotti Dexcom.

Per la cronaca, ho passato la storia di cui sopra alla leadership di Dexcom e mi è stato detto che lo stavano condividendo su e giù per la catena per aiutare a informare il proprio processo e le persone, per essere consapevoli di questi possibili scenari.

Questo è solo un esempio personale, ovviamente, ma mi aspetto che molti altri possano avere a che fare con problemi simili. 

I miei nuovi trasmettitori G5 sono arrivati ​​la scorsa settimana, giusto in tempo per ottenere un posto sotto il nostro albero di Natale!

Anche se non mi sono ancora connesso al mio G5 (poiché il mio trasmettitore G4 funziona ancora dopo otto mesi), sono felice di sapere che questi due nuovi trasmettitori G5 sono pronti per l’uso, insieme a una calza piena di sensori CGM 🙂

Passiamo ora a una nuova generazione di CGM e in breve tempo probabilmente apporteremo la stessa modifica a un Dexcom G6 di nuova generazione una volta approvato e disponibile!

Lascia un commento