4 fatti sul cancro orale

Descrizione

Il cancro orale si sviluppa nella bocca o nella cavità orale. È uno di un gruppo di tumori che coinvolgono la testa e il collo. La maggior parte dei tumori orali inizia nelle cellule che rivestono la bocca e la gola. Questi sono classificati come carcinoma a cellule squamose.

Ecco quattro fatti importanti sul cancro orale:

1. Il cancro orale è suddiviso in fasi

Simile ad altri tipi di cancro, il cancro orale è diviso in fasi. Il cancro orale è messo in scena sulla base del Sistema di stadiazione TNM:

  • T indica la dimensione del tumore
  • N indica se il tumore si è diffuso ai linfonodi
  • M indica se il tumore si è diffuso ad altre parti del corpo

Dovrai sottoporsi a test o esami per scoprire lo stadio del tuo cancro. Questi test possono includere:

  • TAC
  • Scansione MRI
  • Raggi X
  • endoscopia
  • Scansione animale

2. I fumatori e i forti bevitori hanno il più alto rischio di sviluppare il cancro orale

Il fumo e l’eccesso di alcol in combinazione possono aumentare significativamente il rischio di cancro orale. Alcuni studi suggeriscono che i forti bevitori che sono anche fumatori sono all’altezza volte 100 più probabilità di essere diagnosticato un cancro orale rispetto a coloro che non bevono o fumano.

3. Trascorrere troppo tempo al sole è un fattore di rischio prevenibile

L’esposizione al sole, non indossare la protezione solare o andare in un salone di abbronzatura aumenta le possibilità di sviluppare il cancro alle labbra. Indossare un balsamo per le labbra con SPF aiuta a proteggere le labbra dall’eccessiva esposizione al sole.

I cancri orali da raggi UV hanno diminuita in anni recenti. Ciò è probabilmente correlato a una maggiore consapevolezza e protezione dal sole.

4. La diagnosi e il trattamento precoci sono essenziali

I primi sintomi del cancro orale, come ulcere alle labbra o alla bocca e dolore persistente, vengono spesso scambiati per altre condizioni di salute. Visitare regolarmente il tuo dentista è uno dei modi più semplici e migliori per garantire una diagnosi precoce. Se il tuo dentista o medico sospetta un cancro orale, sarai sottoposto a un esame fisico e una biopsia.

La maggior parte dei sintomi della bocca non si rivelerà essere un cancro. Se hai sintomi inspiegabili o persistenti, dovresti consultare il tuo dentista o operatore sanitario il prima possibile. Se hai un cancro orale, una diagnosi e un trattamento precoce possono aumentare le tue possibilità di trattamento curativo.

Domande da porre al medico

Se ti viene diagnosticato un cancro orale, parlare regolarmente con il tuo medico è essenziale per fare scelte informate sulla tua assistenza sanitaria. Porta questo elenco di domande al tuo prossimo appuntamento:

  • Che tipo e stadio di cancro ho?
  • Qual è l’obiettivo del trattamento? È curativo o palliativo?
  • Quali trattamenti sono disponibili?
  • Qual è la tua raccomandazione per il trattamento?
  • Quali sono i pro e i contro di queste opzioni di trattamento?
  • Quali sono i potenziali effetti collaterali?
  • Cosa posso fare per ridurre gli effetti collaterali del trattamento?
  • Con quale frequenza dovrò andare in ospedale per il trattamento?
  • Esistono trattamenti sperimentali o studi clinici che possono aiutarmi?
  • C’è un consulente qui con cui potrei parlare?
  • Con quale frequenza mi vedrai al termine del trattamento?
  • Quali sono i prossimi passi?

Lascia un commento